MACRON SE LA PRENDE CON L’ITALIA PER RECUPERARE CONSENSI

Continua a disfarsi il governo targato Macron, che si perde un altro pezzo. Dopo le dimissioni di Nicolas Hulot, il ministro della Transizione ecologica considerato il numero 3 dell’esecutivo, arrivano anche quelle del numero 2 Gérard Collomb, ministro dell’Interno e macroniano della prima ora, annunciate per il 2019 al settimanale l’Express.

20 Sep 2018

BASTA BUGIE SULLA BREXIT

Non è delicato come titolo, ma è necessario: basta bugie sulla Brexit. Già perché i giornaloni non fanno altro che parlare delle disgrazie che l’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea starebbe provocando al Regno Unito.

19 Sep 2018

MACRON COPIA REDDITO DI CITTADINANZA

Il Presidente francese è così disperato che – dopo aver definito il nostro governo “lebbra populista” – ne copia letteralmente il programma.

18 Sep 2018

SAVONA DISEGNA UN’EUROPA DIVERSA

Si chiama “Una politeia, per un’Europa diversa, più forte e più equa”: è il paper che Paolo Savona, ministro degli Affari europei, per un rinnovamento dell’Unione europea, ha inviato nei giorni scorsi a Bruxelles.

17 Sep 2018

L’ITALIA HA PERSO LA SPERANZA

L’Italia è un Paese che ha perso la speranza: lo dicono due rapporti pubblicati ieri. Il primo è stato pubblicato dall’Organizzazione per la cooperazione e lo studio economico (Ocse).

13 Sep 2018

LA COMMISSIONE UE DEVE DIMETTERSI

Oggi vogliamo raccontarvi una storia che i grandi quotidiani hanno, per lo più. ignorato. Noi, a onor del vero, l’abbiamo notata grazie a Libero e al Foglio, che nei giorni scorsi, l’hanno riportata con dovizia di particolari.

12 Sep 2018

PROFESSOR MONTI, PER FAVORE, STIA A CASA

Martedì scorso il professor Monti, ai microfoni della trasmissione radiofonica condotta, su Radio24, da Maria Latella e Oscar Giannino, ha fatto una curiosa dichiarazione: “Spesso – ha detto – fermandomi per strada, dei passanti mi chiedono di tornare in politica.” Delle due, l’una, ci è venuto da pensare: o si trattava di qualche rappresentante di qualche hedge fund, pronto a scommettere contro l’Italia non appena il professore dovesse tornare al governo, oppure Monti ha le visioni.

11 Sep 2018

A BRUXELLES NON SANNO FAR DI CONTO

“Far di conto”, una formula un po’ vetusta, usata dai nostri nonni per dire: saper fare due più due, conoscere, insomma, la matematica elementare, quella che ci insegnavano da bambini.

10 Sep 2018

È L’ORA DI LASCIARE IL MANICOMIO EUROPEO

Il bello dell’Europa è che non si smentisce mai. Dopo aver impegnato la Commissione e il Parlamento europeo per giorni e giorni – parliamo di gente che percepisce migliaia di euro tutti i mesi per discutere le questioni dell’Unione – i nostri eroi venerdì mattina si sono svegliati e hanno spedito il Presidente dell’esecutivo Ue, Jean Claude Junker, a fare un grande annuncio alla televisione tedesca Zdf: la Commissione europea proporrà di abolire il passaggio annuale all’ora legale.

5 Sep 2018