SAVONA DISEGNA UN’EUROPA DIVERSA

Si chiama “Una politeia, per un’Europa diversa, più forte e più equa”: è il paper che Paolo Savona, ministro degli Affari europei, per un rinnovamento dell’Unione europea, ha inviato nei giorni scorsi a Bruxelles.

17 Sep 2018

L’ITALIA HA PERSO LA SPERANZA

L’Italia è un Paese che ha perso la speranza: lo dicono due rapporti pubblicati ieri. Il primo è stato pubblicato dall’Organizzazione per la cooperazione e lo studio economico (Ocse).

13 Sep 2018

LA COMMISSIONE UE DEVE DIMETTERSI

Oggi vogliamo raccontarvi una storia che i grandi quotidiani hanno, per lo più. ignorato. Noi, a onor del vero, l’abbiamo notata grazie a Libero e al Foglio, che nei giorni scorsi, l’hanno riportata con dovizia di particolari.

12 Sep 2018

PROFESSOR MONTI, PER FAVORE, STIA A CASA

Martedì scorso il professor Monti, ai microfoni della trasmissione radiofonica condotta, su Radio24, da Maria Latella e Oscar Giannino, ha fatto una curiosa dichiarazione: “Spesso – ha detto – fermandomi per strada, dei passanti mi chiedono di tornare in politica.” Delle due, l’una, ci è venuto da pensare: o si trattava di qualche rappresentante di qualche hedge fund, pronto a scommettere contro l’Italia non appena il professore dovesse tornare al governo, oppure Monti ha le visioni.

11 Sep 2018

A BRUXELLES NON SANNO FAR DI CONTO

“Far di conto”, una formula un po’ vetusta, usata dai nostri nonni per dire: saper fare due più due, conoscere, insomma, la matematica elementare, quella che ci insegnavano da bambini.

10 Sep 2018

È L’ORA DI LASCIARE IL MANICOMIO EUROPEO

Il bello dell’Europa è che non si smentisce mai. Dopo aver impegnato la Commissione e il Parlamento europeo per giorni e giorni – parliamo di gente che percepisce migliaia di euro tutti i mesi per discutere le questioni dell’Unione – i nostri eroi venerdì mattina si sono svegliati e hanno spedito il Presidente dell’esecutivo Ue, Jean Claude Junker, a fare un grande annuncio alla televisione tedesca Zdf: la Commissione europea proporrà di abolire il passaggio annuale all’ora legale.

5 Sep 2018

L’ITALIA RISCHIA LA TEMPESTA DI SETTEMBRE

A chi fa comodo la “crisi di settembre” che gli analisti si aspettano nelle prossime settimane sull’Italia? Da giorni, infatti, giornali e i siti di informazione fanno intendere che, a seguito del possibile downgrade dei titoli di Stato italiani da parte delle agenzie di rating, sull’Italia si potrebbe scatenare la tempesta perfetta.

4 Sep 2018

GLI ITALIANI SONO PIÙ IMPORTANTI DELLO SPREAD

È arrivato settembre e la finanza – quella, per intenderci, che ha creato la bolla speculativa dei derivati e che nel 2009 ha dato il via alla grande crisi globale – ci prova.

3 Sep 2018

Le èlites litigano con la democrazia

Pubblichiamo oggi l’ultimo articolo di questo blog prima della pausa estiva. Lo dedichiamo a una “brillante” idea di Dambisa Moyo. Si tratta di un’eminente economista, nata a Lusaka (Zambia) nel 1969, che ha studiato tra Oxford e Harvard e ha lavorato per la Banca mondiale e Goldman Sachs.

2 Aug 2018