Morire di Euro e di Tasse

Il partito delle tasse ha molte correnti. Come si conviene a ogni organizzazione di questo tipo.. Ci sono quelli che pensano di risolvere i problemi spostando il fuoco: dai redditi ai consumi (aumento dell’ Iva); oppure dal lavoro ai beni mobili e immobili (patrimoniale).

5 Sep 2017

I giorni dell’Euroforia

In questo finale d’estate 2017 tutti i problemi dell’Europa sembrano risolti. In autunno cadranno le foglie, ma fioriranno le speranze. Il pensiero unico dominante sembra soffrire d’ Alzheimer.

4 Sep 2017

MILIARDI ALLE BANCHE. MANCE AI POVERI

Venti miliardi alle banche in dissesto. Cinque miliardi per combattere vecchie e nuove indigenze create alla crisi economica. Questi sono i numeri per le priorità del governo e quali invece situazioni di rincalzo.

31 Aug 2017

I GIOCHI DI PRESTIGIO SUL PIL

L’estate è trascorsa cullata dal suono della ripresa ormai in corso. Impetuosa e prepotente. Attenzione però a giocare con le percentuali.

30 Aug 2017

SALE IL LAVORO SCENDONO GLI STIPENDI

Grande entusiasmo ha accolto i dati sull’occupazione diffusi dall’Istat. Come al solito gli eurofanatici si sono scatenati senza avere la pazienza di guardare i conti.

1 Aug 2017

AU REVOIR ALL’EUROPA

Addio l’Europa. In questa afosa estate 2017, insieme ai boschi sta andando in fumo l’idea stessa di Unione europea. Stà succedendo quello per cui questo blog è nato: se vogliamo che l’Europa sopravviva deve nascere un’Europa diversa.

31 Jul 2017

L’ANNUNCIO DEL FMI: L’ITALIA FERMA DA VENT’ANNI

Gli italiani stanno peggio di venti anni fa. A dirlo non sono dei populisti brutti e sporchi, come piace agli eurofanatici, ma nientemeno che il Fondo monetario internazionale nel suo ultimo rapporto sull’Italia.

28 Jul 2017

ITALIA: RECORD DI NEET

L’Italia ha il record di giovani Neet «not in education, employment or training» che non lavorano, e nemmeno si danno da fare sui libri.

27 Jul 2017

IL NUOVO BONAPARTE

Perché un’Europa Diversa? Perché non vogliamo che a governarla ci siano uomini politici come Emmanuel Macron. L’idolo degli eurofanatici di casa nostra si è dimostrato per quello che su questo blog avevamo descritto fin da primo momento.

26 Jul 2017

LA CRESCITA GENETICAMENTE MODIFICATA

Dopo le previsioni del Pil altri parametri risultano in crescita. A maggio gli ordini sono saliti del 4,3% su aprile e del 13,7% in un anno.

25 Jul 2017