LE RISORSE PER IL LAVORO NON BASTERANNO

Il governo Conte, sul lavoro, ha deciso di andare avanti con la stessa filosofia che aveva contraddistinto gli interventi di primavera: procedere a vista per contenere in modo pragmatico l’impatto sociale della crisi, in perfetta coerenza con quanto si sta facendo per il pacchetto degli aiuti per le imprese, in attesa che passi la nottata, arrivino il vaccino e anche i soldi di Bruxelles.

23 Nov 2020

IL COVID COSTA 2500 EURO A OGNI CITTADINO

Il Covid ci costa 2500 Euro a testa. È la media del pollo, certo: c’è qualcuno che ha perso tutto, il lavoro o magari l’impresa, e qualcuno che, purtroppo, ci ha pure guadagnato.

19 Nov 2020

LA PANDEMIA HA CREATO UNA RECESSIONE INEDITA

Il Covid-19 non ha solo spiazzato il mondo con una pandemia inaspettata, a cui non eravamo pronti. Secondo la Banca Centrale Europea ha anche generato una crisi profondissima e inedita, che sarà caratterizzata da un tratto mai visto in precedenza: la ripresa che seguirà sarà probabilmente instabile e non lineare.

18 Nov 2020

I SOLDI PER I PARLAMENTARI SI TROVANO SEMPRE

Conte stanzia oltre un miliardo di Euro, in due anni, per i parlamentari: l’iniziativa, racconta il quotidiano “Il Tempo”, si nasconderebbe nell’articolo 195 dell’ultima bozza della Manovra del Governo.

16 Nov 2020

CI ASPETTA UN INVERNO PERICOLOSO

Il ministro dell’interno, Luciana Lamorgese, è preoccupata: secondo un report del suo dicastero le forze di polizia italiane, quest’inverno, si potrebbero trovare a dover affrontare una guerra su tre fronti, terrorismo, controlli anti-Covid e ordine pubblico.

12 Nov 2020

TRIA CRITICA LE MISURE DI GUALTIERI

Giovanni Tria, ex ministro dell’Economia nel corso del primo mandato del premier Conte, qualche giorno fa ha rilasciato un’importante intervista sulle pagine del Sole 24 Ore, nel corso della quale ha criticato duramente le scelte economiche fatte dal Governo nel corso della pandemia provocata dal Covid-19 in Italia.

11 Nov 2020

LA PANDEMIA: UNA MANNA PER I RICCHI E UNA CATASTROFE PER I POVERI

La pandemia ha impoverito molte centinaia di milioni di persone ma, allo stesso tempo, ha fatto di molto arricchire alcune centinaia di «paperoni» già super ricchi: lo racconta, con dovizia di particolari, un’analisi di Mario Lettieri e Paolo Raimondi pubblicata sulle pagine del quotidiano di Italia Oggi e ripresa dalla testata online Start Magazine.

10 Nov 2020

L’EUROPA TENTATA DI CONDONARE I DEBITI DA COVID

Sabato scorso, sulle pagine di Libero, il fondatore di questo blog, Ernesto Preatoni, ha pubblicato un interessante editoriale dedicato alle voci secondo cui i commissari europei, a Bruxelles, starebbero discutendo dell’opportunità di concedere ai Paesi UE più colpiti dal Covid di cancellare i debiti contratti durante il periodo della pandemia.

9 Nov 2020

I SOLDI PER LA CASSA COVID CI SONO SOLO FINO A MARZO

C’è una frase, amara, che si nasconde nelle parole che Conte ha proferito, il 30 ottobre, quando, a fine ottobre, ha incontrato i sindacati (Cgil, Cisl e Uil) annunciando che “il blocco dei licenziamenti viene prolungato alla fine di marzo”, fino al giorno 21.

5 Nov 2020