LA RECESSIONE? COLPA DELLA GERMANIA

Ha un bel da dire l’ex ministro Padoan, quando si vanta del fatto che, coi precedenti governi, l’Italia avesse registrato ben 14 trimestri di – magra – crescita continuativa.

5 Feb 2019

L’ITALIA IN RECESSIONE, LA FRANCIA CRESCE

Da pochi giorni l’Istat ha certificato che l’Italia è entrata in recessione tecnica. Due trimestri di crescita negativa ci dicono che l’economia del Paese ha iniziato, dopo quattordici trimestri di – moderatissimo – andamento positivo a ripiegare su sé stessa.

4 Feb 2019

PER DRAGHI LA DEMOCRAZIA VIENE DOPO I MERCATI

Per le élites Mario Draghi, il Presidente della Banca Centrale Europea, ha consentito all’Unione di sopravvivere alla Grande Crisi. Per farlo ha, però, dovuto “drogare” i mercati, inondandoli di liquidità.

31 Jan 2019

L’INPS CANCELLA LE BUSTE ARANCIONI PER PAGARE I CONSIGLIERI

Quattro milioni di Italiani, nei mesi scorsi, avevano ricevuto una busta arancione. Per molti di loro quella missiva aveva rappresentato una spiacevole doccia gelata: nella lettera dell’Inps erano infatti riportati i contributi versati, gli anni necessari per maturate la pensione e l’importo dell’assegno.

30 Jan 2019

FORSYTH: DOBBIAMO ABBANDONARE LA UE

L’Unione Europea? Non funziona e va abbandonata. I politici di Bruxelles? Sono dei “fat cats”, dei gatti grassi da lasciare al proprio destino.

29 Jan 2019

IL COLONIALISMO VALUTARIO DEI FRANCESI

Dopo le dichiarazioni sul Franco Fca – la moneta “garantita” dalla Banca centrale francese e utilizzata da 14 Stati africani – del ministro Luigi Di Maio (“la Francia sfrutta l’Africa e per questo va sanzionata”) i grandi giornali nazionali hanno speso intere pagine a cercare di capire se questa valuta sia stata davvero il motivo di emigrazioni massicce verso l’Europa e l’Italia.

28 Jan 2019

SAVONA: NON SI PUO’ STARE PER FORZA NELLA MONETA UNICA

La scorsa settimana il ministro per gli Affari Europei, Paolo Savona, ha illustrato, nel corso del convegno “Una politeia per un’Europa diversa, più forte e più equa”, il documento che lui stesso ha realizzato e inviato a Bruxelles, per sollecitare una riforma della Ue che porti a un’Unione più solidale tra i Paesi membri.

24 Jan 2019

GERMANIA E FRANCIA SI SPARTISCONO LA UE

Francia e Germania si preparano a spartirsi l’Europa e, per farlo, hanno messo anche a punto un bel contratto, firmato ieri da Angela Merkel ed Emmanuel Macron.

23 Jan 2019

LACRIME DEL COCCODRILLO JUNKER

“Scusate, ci siamo sbagliati”: forse avrebbero dovuto aprire con questo titolo in prima pagina i grandi giornali, qualche giorno fa, dopo che il Presidente della Commissione Europea, Jean Claude Junker, ha candidamente ammesso che, durante gli anni della “crisi del debito pubblico”, l’Unione avrebbe tenuto una linea eccessivamente dura e rigida nei confronti dei Paesi membri a rischio default.

22 Jan 2019

NELLA BREXIT C’È TROPPA EUROPA

C’è un errore, macroscopico, che commette la maggior parte di quanti – soprattutto sui giornaloni nostrani – commentano la vicenda “Brexit”.

21 Jan 2019