I MINI-BOT SECONDO PREATONI

Ernesto Preatoni – fondatore di questo blog – ben prima che scoppiasse la querelle sui Mini Bot, ad inizio aprile aveva pubblicato un articolo su quotidiano nazionale, in cui spiegava come questa soluzione, paradossalmente, fosse stata suggerita all’Italia da un team di economisti tedeschi.

10 Jun 2019

ARRIVA LA PROCEDURA DI BRUXELLES

L’Italia alle Europee ha votato e il risultato – neanche a dirlo – a Bruxelles non è piaciuto neanche un po’.

6 Jun 2019

LE VECCHIE RICETTE NON CURANO IL DEBITO

L’economista Guido Salerno Aletta ha pubblicato, sul quotidiano online Start Magazine, un articolo illuminante che spiega perché il debito italiano, con le vecchie ricette fatte di austerity e avanzo primario, non si può curare.

5 Jun 2019

Il maltempo costa quasi tre miliardi all’Italia

A quanto pare anche il meteo si mette di traverso nell’agevolare la ripresa economica in Italia. A causa del maltempo, secondo le stime della Federazione italiana Pubblici Esercizi (Fipe),  il settore del turismo avrebbe perso quasi 3 miliardi di euro rispetto al 2018.

3 Jun 2019

LE ELITE ORA CERCANO DI DIFENDERE L’EURO

L’Economia – il settimanale economico del Corriere della Sera – chiude il numero che va in edicola il venerdì della settimana precedente alla pubblicazione in edicola, il lunedì successivo.

30 May 2019

SALVINI VINCE, LA UE SI VENDICA

Salvini ha vinto le elezioni in Italia e l’Europa che fa? Come i bambini, non gioca più? Molto peggio. Si vendica, con una lettera a orologeria, che alla fine, ha l’obiettivo di colpire gli elettori, che non hanno votato nella maniera giusta, secondo Bruxelles.

28 May 2019

FATEVENE UNA RAGIONE: I POPULISTI HANNO VINTO

“Torna l’ora legale, panico tra i socialisti” titolava, tanti anni fa il settimanale satirico Cuore. Qualcuno, tra quanti collaborano a questo blog, se n’è ricordato leggendo più di un articolo pubblicato questa mattina sull’ondata sovranista registrata ieri, alle elezioni europee.

27 May 2019

DECIDERANNO GLI INDECISI

Domenica 26 si vota per le elezioni europee. Non entreremo, ovviamente, in quest’articolo nel gradimento registrato, nei sondaggi, da questo o quel partito in Italia, ma ci soffermeremo piuttosto sull’elemento più interessante registrato proprio dai sondaggisti pochi giorni prima delle consultazioni: l’incertezza del voto, che è in mano agli indecisi.

23 May 2019

LA CROAZIA NON SOGNA L’EURO

La notizia è di qualche giorno fa: secondo un recente sondaggio i Croati, dopo aver puntato per lungo tempo all’ingresso nella moneta unica, ora non vogliono più l’Euro.

22 May 2019